Individuale

Area personale

Per l'accesso ai servizi online dell'Unità di Crisi è necessario avere le credenziali (nome utente e password), o una identità SPID almeno di livello 1, o una Carta di identità elettronica 3.0 (CIE), o una Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Se si possiede SPID, una CNS o CIE, si può accedere direttamente, anche se è la prima volta che si utilizza il sito, e non è necessario registrarsi. Solo se non si possiede un’identità digitale e si utilizza il sito per la prima volta, è necessario registrarsi come nuovo utente e creare un nuovo profilo.

Per un limitato periodo di tempo, gli utenti già registrati potranno continuare a utilizzare le vecchie credenziali (nome utente e password) e potranno essere rilasciate nuove credenziali per utenti non registrati ma, a partire dal 1 aprile 2023, salvo ulteriori proroghe, tutti gli utenti dovranno utilizzare una delle tre modalità di autenticazione universali, SPID, CIE o CNS, riconosciute per accedere ai servizi online di tutte le Pubbliche Amministrazioni (DL n. 76/2020 e DL n.14/2022, art. 5).

Seleziona di seguito la tipologia di accesso.